Riscaldamento a soffitto: guida per comfort e risparmio

22/12/23

Scopri i vantaggi del riscaldamento a soffitto: uniformità termica, efficienza energetica e design discreto. Massimizza comfort e risparmio di casa tua!

Per riscaldare gli ambienti domestici nei mesi invernali si può ricorrere a vari sistemi: termosifoni, fan coil, sistemi canalizzati e sistemi radianti.

Il riscaldamento a soffitto appartiene a quest'ultima categoria ed è un sistema di riscaldamento a risparmio energetico moderno, funzionale e a impatto visivo nullo.

I sistemi radianti a soffitto, infatti, hanno un'invidiabile capacità di diffusione del calore dall'alto al basso (in modalità graduale ed omogenea).

Inoltre, sono particolarmente ricercati anche dal punto di vista estetico. I pannelli radianti che costituiscono l'impianto sono, infatti, nascosti alla vista, donando all'ambiente una sensazione di ordine ed eleganza.

L'assenza di tubi a vista costituisce un'ottima soluzione salvaspazio per ambienti moderni caratterizzati da un arredamento minimal e funzionale.

Come vedi, si tratta di molti vantaggi che meritano un approfondimento in questo articolo.

Come funziona il riscaldamento a soffitto?

Partiamo dagli aspetti tecnici, vedendo come funziona il riscaldamento a soffitto.

Sappiamo che l'aria calda tende a salire anziché a scendere: come è possibile, dunque, che l'impianto radiante a soffitto riesca a funzionare efficacemente?

La diffusione del calore, in questo caso, avviene tramite il principio dello scambio di irraggiamento tra superfici calde e superfici fredde. Si tratta di un sistema di radiazione termica che si verifica ogniqualvolta una superficie fredda assorbe il calore generato da una superficie adiacente che presenta una temperatura superiore alla sua.

Nel nostro caso, il calore viene diffuso dall'alto verso il basso. Nello specifico: la superficie fredda (soffitto), entrando in contatto con una superficie più calda (pannelli radianti), accumula e assorbe il calore per poi ridistribuirlo uniformemente negli ambienti sottostanti.

Questo sistema di riscaldamento può contare su un circuito idraulico costituito da tubi che alimentano direttamente i sistemi radianti installati nel controsoffitto. Per la realizzazione del controsoffitto viene generalmente scelto il cartongesso, materiale leggero, duttile e dalle ottimali proprietà di accumulo e conduzione del calore.

Riscaldamento a soffitto: come funziona

I vantaggi del riscaldamento radiante a soffitto

Il riscaldamento a soffitto è un impianto vantaggioso sotto molti punti di vista.

Innanzitutto, il sistema di funzionamento radiante fa sì che il calore si distribuisca uniformemente in tutti gli ambienti della casa.

Altro vantaggio tipico di questo tipo di installazione è l'eliminazione dell'ingombro lungo le pareti (presente, invece, nel sistema a termosifoni e a fan coil).

Un impianto radiante, però, può essere realizzato anche a parete o a pavimento, quindi perché preferire la soluzione a soffitto? Perché, rispetto agli altri due sistemi, quello a soffitto è più efficiente visto che non sono presenti ostacoli all'irraggiamento del calore (come arredi e tappeti).

Oltre questi, vi sono altri 3 vantaggi che potrete ricavare: estetici, funzionali e di risparmio energetico.

1. Risparmio energetico con il riscaldamento a soffitto

Questo sistema di riscaldamento è la soluzione ottimale per la termoregolazione del clima della propria casa perché abbatte drasticamente le perdite di calore.

Infatti, utilizzando pannelli radianti ad alta efficienza e tubazioni in polipropilene, il ridotto diametro delle tubazioni rende migliore il rapporto tra superficie di scambio e massa del fluido. Ciò riduce la quantità di energia necessaria per il riscaldamento.

Questo sistema consente di ottenere un notevole risparmio energetico anche per via della bassa temperatura di funzionamento, che permette di ridurre i costi in bolletta per il riscaldamento.

Infine, per queste temperature di funzionamento, i sistemi radianti a soffitto sono compatibili con l'utilizzo di pompa calore e fonti di energia rinnovabile.

In particolare, abbinando alla pompa di calore i sistemi a soffitto, è possibile ottenere un risparmio di circa il 70% sul riscaldamento, raffreddamento e sulla produzione di acqua calda sanitaria.

Riscaldamento a soffitto: quanto si risparmai?

2. Comfort abitativo massimizzato con il sistema radiante

Il comfort abitativo generato dal riscaldamento radiante a soffitto è dato anzitutto dalla capacità del sistema a soffitto di ridurre l'umidità e prevenire la formazione di muffa. Ma anche dall'uniformità della temperatura negli ambienti.

Infatti, la diffusione del calore è del tutto omogenea, senza stratificazioni d'aria e senza sbalzi termici, grazie allo scambio equo della temperatura ambientale con quella generata dai pannelli radianti.

Il vero plus per il comfort, però, è il fatto che il sistema a soffitto riesce sia a scaldare che a rinfrescare gli ambienti. Risulta così sempre efficiente, grazie all'elevata diffusione dello scambio e a livelli di prestazione ottimali in ogni tipo di ambiente.

Altro vantaggio dell'impianto radiante usato per il raffrescamento estivo è legato all'integrazione dei pannelli radianti con sistemi di deumidificazione e trattamento aria che contribuiscono a migliorare la salubrità degli ambienti.

3. Design minimale del riscaldamento radiante a soffitto

Abbiamo già visto che, dal punto di vista estetico, il sistema di riscaldamento a soffitto è totalmente invisibile, in quanto racchiuso nella controsoffittatura in cartongesso.

La scelta dell'impianto radiante a soffitto, quindi, apporta anche il vantaggio del ridottissimo ingombro, che lo rende una soluzione d'arredo salvaspazio. Infatti, i pannelli radianti a soffitto coprono una superficie di appena 45-50 millimetri.

Il ridotto spessore dei tubi e la flessibilità e modularità dei pannelli rendono integrabile questo sistema con qualsiasi progetto architettonico, sia in nuova costruzione che in ristrutturazione.

Il risultato è un sistema di riscaldamento dal design minimale e assolutamente impercettibile.

Riscaldamento a soffitto: design minimale e soluzione salvaspazio

Quanto costa installare un sistema di riscaldamento a soffitto?

Installare un sistema di riscaldamento a soffitto presenta inevitabilmente un costo rilevante (seppur ammortizzato in poco tempo dai risparmi in bolletta) di cui bisogna tener conto in fase di scelta.

Il costo dei pannelli radianti si aggira tra i 75 e gli 80 euro al metro quadro, a cui vanno aggiunti i costi per le tubazioni, per l'installazione e per la realizzazione del controsoffitto in cartongesso.

In confronto diretto, il sistema a soffitto ha un costo mediamente inferiore rispetto ai sistemi di riscaldamento a pavimento, seppur vero che ogni caso va analizzato singolarmente.

Date queste considerazioni, possiamo stimare il prezzo finale di questo tipo di impianto intorno ai 130-160 euro al metro quadro.

Devi ristrutturare casa? Trova il punto vendita Made

Riscaldamento a soffitto: l'importanza di una consulenza qualificata

Il riscaldamento a soffitto rappresenta una soluzione moderna ed efficiente per garantire comfort termico in casa. Con la sua capacità di distribuire uniformemente il calore, contribuisce al risparmio energetico e offre un sistema dal design discreto.

Come ogni scelta, però, oltre i tanti pro presenta qualche contro di cui bisogna valutare l'impatto rispetto al proprio progetto e alla propria casa.

È qui che entra in gioco l'importanza di una consulenza qualificata da parte di un professionista, che possa consigliarti sul miglior sistema di riscaldamento.

Il Gruppo Made possiede tutte le competenze necessarie non solo per la progettazione ma anche per la realizzazione dell'impianto.

Presso i nostri punti vendita riceverai tutte le informazioni di cui hai bisogno e, insieme, sceglieremo la soluzione più adatta.

Richiedi informazioni:

Siamo a tua 
disposizione
Materiali, prodotti, soluzioni, consigli, progettisti, architetti, Showroom, per qualsiasi esigenza troveremo una soluzione su misura per te.
TROVA IL TUO PUNTO VENDITA
Entra
in MADE
Gruppo Made offre la migliore proposta di strumenti e servizi orientati all’incremento dell’efficienza delle aziende della distribuzione edile.
SCOPRI DI PIÙ

newsletter

ISCRIVITI
MADE è il gruppo per l’edilizia italiana, punto di riferimento unico 
per tutto quello che stai cercando per costruire casa.
© 2022 Made Italia S.p.a. P.IVA e CF 07793980967 • REA: MI - 1982170 • Capitale Sociale € 725.000 I.V. - Privacy Policy - Cookie Policy - Cookie Preference
usersarrow-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram