Come rivestire una parete in pietra? 4 esempi di rivestimenti per interni

18/03/22

La scelta dei rivestimenti è fondamentale per progettare un buon intervento di restyling della casa. La pietra è tra i materiali evergreen per rivestire una o più pareti interne

E allora scopriamo come rivestire una parete in pietra, tra esempi realizzativi e consigli per risultati di grande effetto scenico.

I rivestimenti a parete sono considerati veri e propri elementi decorativi, capaci di dare una precisa impronta stilistica agli ambienti.

I rivestimenti per interni in pietra sono tra i più scelti per creare in casa un angolo dal forte impatto visivo, per aggiungere un tocco di originalità a una parete altrimenti anonima e, in generale, per decorare gli ambienti, renderli più caldi, accoglienti e personali.

Vediamo come rivestire una parete in pietra in base all’effetto e all’atmosfera che desideriamo conferire agli ambienti domestici.

In particolare:

© Photo credit by Terreal Italia Srl 

Rivestimento in pietra per interni: in quali ambienti è adatto?

Prima di passare ad alcuni esempi di come rivestire una parete in pietra in base all’effetto stilistico desiderato, vediamo in quali ambienti della casa si sposa meglio il rivestimento in pietra.

Va detto, anzitutto, che l’uso massiccio del rivestimento in pietra è sconsigliato, in quanto appesantirebbe oltremodo l’ambiente. Destinarlo ad una sola parete, invece, dona un’impareggiabile eleganza e un effetto ottico molto piacevole.

L’esempio tipico è il rivestimento in pietra utilizzato per una parete del living.

Spesso il living è il primo ambiente che si incontra entrando in casa, soprattutto nelle costruzioni moderne, in cui ingressi e corridoi sono sacrificati in nome di una più efficace ottimizzazione degli spazi.

Nella stragrande maggioranza dei casi, il living rappresenta dunque la stanza dell’accoglienza, quella in cui si ricevono gli ospiti, ma anche quella in cui la famiglia passa più tempo, tra momenti di divertimento e relax.

In un contesto di tale convivialità e aggregazione, i materiali “vivi”, come il legno e la pietra, trovano la loro naturale collocazione.

Se la parete in pietra nel living è ormai un “classico”, non da meno lo è il rivestimento in pietra usato in sostituzione della testiera del letto. La camera acquista un punto focale di grande suggestione!

Un impatto visivo simile si può ottenere rivestendo una parete del bagno o della cucina. In questo caso, oltre a decorare, il rivestimento in pietra (notoriamente molto resistente) serve anche a proteggere i muri dalle sollecitazioni tipiche di questi ambienti.

Come rivestire una parete di pietra in base allo stile d’arredo

Quali sono le prime immagini che ti vengono in mente pensando a una parete interna rivestita in pietra? Probabilmente qualcosa che ha a che fare con un romantico cottage di campagna, oppure una baita di montagna in stile rustico con tanto di caminetto acceso.

Guai, però, a pensare che le connotazioni stilistiche legate ai rivestimenti in pietra si esauriscano qui.

Un po' come il legno, di cui esistono infinite varianti estetiche, anche la pietra è versatile e camaleontica.

In base al tipo di pietra scelta, è possibile creare atmosfere diverse.

Partendo da rustico e country, gli stili più affini, con le pareti in pietra si possono creare varianti più raffinate, come il provenzale; ci si può accostare alle contaminazioni dello stile classico (country-chic, shabby-chic); si può spaziare verso atmosfere opposte, come l’industrial, l’urban e il contemporaneo.

Soggiorno con rivestimento in pietra grigia
© Photo credit by Bagattini Srl

1. Parete con mattoncini rossi a vista: stile country e non solo

Un classico dell’Interior Design per gli ambienti in stile rustico è la parete con mattoncini rossi a vista.

Se decidi di realizzarla in modo “artigianale”, con mattoni in cotto fatti a mano, avrai una parete unica, non replicabile (imperfezioni comprese), che farà un figurone in qualsiasi contesto d’arredo, dalla casa di campagna al loft in stile metropolitano.

Rivestimento della zona giorno con mattoncini rossi a vista

2. Pareti in pietra naturale grezza

La pietra grezza, non rifinita, può dare all’ambiente cifre stilistiche diverse. Molto dipende dal punto cromatico delle pietre. Una parete in mattoncini bianchi a vista, lasciati allo stato grezzo, è perfetta per puntellare un ambiente arredato in stile shabby, ma si adatta bene anche agli appartamenti in stile industriale.

Importanti ai fini stilistici sono anche gli abbinamenti: accostare la pietra al vetro serve a dare leggerezza, mentre abbinarla a materiali moderni come l’acciaio e altri metalli crea un contrasto molto affascinante.

Un esempio tipico di questi abbinamenti è il paraschizzi in pietra naturale grezza accostato a una cucina ultramoderna con top in vetro o acciaio ed elettrodomestici High-Tech.

3. Pietra levigata per un effetto moderno e raffinato

Il rivestimento interno in pietra è di grande tendenza nei contesti abitativi contemporanei: scegliendo le finiture, i colori e le variegature più adatte, aiuta a connotare l’ambiente in chiave raffinata e minimalista .

Ma come rivestire una parete in pietra per ottenere un effetto moderno e sofisticato?

Le varianti più adatte sono quelle che puntano a ottenere pareti lisce, luminose e riflettenti. Via libera, dunque, a finiture levigate e colori chiari e neutri.

Con le pareti in pietra levigata l’effetto moderno è garantito, ma si rischia di rendere l’ambiente un po' freddo. Tuttavia, l’austerità può essere smorzata accostando rivestimenti in legno, parquet e boiserie, oppure giocando con gli elementi d’arredo: mixare la pietra lucida e levigata con mobili in legno, tessuti morbidi, colori caldi, solo per fare alcuni esempi.

Pietra naturale utiilizzata per il rivestimento di una parete

4. Parete in quarzite bianca per ambienti in stile classico

Le pareti realizzate con la quarzite, roccia di colore chiarissimo, quasi perfettamente bianca, donano un’incredibile luminosità agli ambienti e un leggero effetto brillantinato che si inserisce molto bene nei contesti classici ed eleganti.

Il total white e la grande varietà di caratteristiche della quarzite bianca - la superficie può apparire più o meno in rilievo, può essere ruvida, ossidata o planare – rende questa soluzione molto versatile e adatta a differenti orientamenti stilistici.

Come rivestire un muro in pietra naturale: conclusioni

Al di là del tipo di rivestimento scelto, è importante capire come mettere la pietra sul muro interno per ottenere un buon risultato estetico e, nello stesso tempo, una posa a regola d’arte.

La prima cosa da fare è preparare il supporto. La preparazione dipende dal tipo di superficie. Se questa non è in buono stato, prima di posare la pietra sarà necessario renderla piana, liscia e priva di avvallamenti. 

Fondamentale per la buona tenuta del rivestimento è anche la scelta del collante e l’utilizzo degli attrezzi specifici. Il tipo di stuccatura (fonda, rasa, ecc.) andrà invece a incidere sullo stile della parete.

In generale, per lavori così delicati, che devono coniugare design e funzionalità, è meglio affidarsi ai professionisti del settore, piuttosto che cimentarsi nel fai da te, in quanto l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. 

Rivolgersi a ditte specializzate è la migliore garanzia possibile per ottenere un lavoro a regola d’arte, duraturo ed esteticamente accattivante.

Richiedi informazioni:

"*" indica i campi obbligatori

Consenso*
Consenso Marketing

Siamo a tua 
disposizione
Materiali, prodotti, soluzioni, consigli, progettisti, architetti, Showroom, per qualsiasi esigenza troveremo una soluzione su misura per te.
TROVA IL TUO PUNTO VENDITA
Entra
in MADE
Gruppo Made offre la migliore proposta di strumenti e servizi orientati all’incremento dell’efficienza delle aziende della distribuzione edile.
SCOPRI DI PIÙ

newsletter

ISCRIVITI
MADE è il gruppo per l’edilizia italiana, punto di riferimento unico 
per tutto quello che stai cercando per costruire casa.
© 2022 Made Italia S.p.a. P.IVA e CF 07793980967 • REA: MI - 1982170 • Capitale Sociale € 725.000 I.V. - Privacy Policy - Cookie Policy - Cookie Preference
usersarrow-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram