Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni?

21/04/23

Scegliere pavimenti per uffici moderni e funzionali non è affatto semplice. Scopri quali sono i migliori modelli e materiali per gli ambienti di lavoro.

In un luogo di lavoro la pavimentazione deve rispondere a esigenze di funzionalità, praticità e durevolezza ma anche di design e coerenza rispetto all'immagine aziendale.

Non va poi trascurato come e quanto verrà calpestato il pavimento dell'ufficio, se oltre alle persone saranno movimentate anche merci o se è prevista la presenza di molti visitatori (come, ad esempio, negli uffici aperti al pubblico).

Se ti chiedi che pavimento scegliere per l'ufficio, è utile partire da queste considerazioni per poi approfondire meglio i materiali e le caratteristiche di ciascuno.

Ciascuna soluzione di pavimentazione che ti presenteremo ha proprie caratteristiche e peculiarità, ma conoscendole potrai fare la scelta giusta. I pavimenti per ambienti di lavoro moderni sono molti, ma solo uno è quello perfetto per il tuo ufficio.

Lo scopriremo insieme parlando di:

Quali sono i pavimenti moderni più adatti per un ufficio?
Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni?

Quali sono i pavimenti moderni più adatti per un ufficio?

Le caratteristiche da tenere presenti nella scelta dei pavimenti moderni più adatti per il tuo ufficio sono tante, ma le più importanti e rilevanti tra le quali scegliere sono:

  1. Resistenza: un pavimento per ufficio dev'essere adatto all'utilizzo commerciale e industriale (UNI EN ISO 10874:2021) e, quindi, garantire la durabilità nel tempo
  2. Sicurezza: la pavimentazione di un luogo di lavoro deve garantire la sicurezza e l'incolumità delle persone che ogni giorno lo utilizzano, per questo motivo deve obbligatoriamente essere antiscivolo e resistente al fuoco (UNI EN 13501-1)
  3. Necessità di manutenzione: il pavimento moderno dell'ufficio deve richiedere minima manutenzione nel tempo, un fattore da tenere presente nella scelta del rivestimento
  4. Fonoassorbenza e capacità antistatica: la pavimentazione di un luogo di lavoro ad alto traffico deve avere capacità di assorbimento acustico, mentre in presenza di macchinari e impianti è la capacità antistatica a essere rilevante
  5. Facilità di pulizia: il pavimento di un luogo di lavoro dev'essere facile da pulire e non suscettibile di danneggiamento da parte dei prodotti di pulizia

Tra queste caratteristiche di un pavimento moderno da ufficio dovrai individuare quelle più adatte al tuo luogo di lavoro per poter fare la scelta giusta.

Devi ristrutturare casa? Trova il punto vendita Made
Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni?

Come scegliere il pavimento per un ufficio?

Per individuare il pavimento per ufficio più adatto al tuo ambiente devi, innanzitutto, prendere in considerazione l'uso che ne verrà fatto.

È indubbio, infatti, che la pavimentazione delle aree comuni – come la reception e la zona caffè – sarà sottoposta a maggiore stress e usura rispetto a un ufficio personale o a una sala riunioni.

Sulla base di questo, volendo, potrai valutare due tipologie diverse di pavimentazione per i tuoi uffici moderni, con diverse caratteristiche in base al luogo dove verranno posate.

Vediamo quali sono i migliori rivestimenti per pavimento tra cui scegliere.

I migliori pavimenti moderni e funzionali

È arrivato il momento di capire quali pavimenti per uffici sono i più vantaggiosi da posare in un luogo di lavoro per combinare estetica moderna e funzionalità.

  • Pavimento laminato: il laminato è una delle migliori scelte per un ufficio moderno, in quanto materiale estremamente resistente, fonoassorbente e facile da mantenere.
    Questa soluzione è facile da posare ed è disponibile in una tale varietà di colori e finiture da potersi adattare facilmente all'immagine di qualsiasi ufficio
  • Pavimento vinilico: un'altra valida alternativa per il pavimento dell'ufficio è il vinile per la sua durabilità, il comfort acustico e la facilità di pulizia.
    Questa pavimentazione è anche sicura in quanto non emette VOC ed è antibatterica e antiacaro, quindi può essere posata anche nella cucina dell'ufficio
  • Pavimento in gres porcellanato: una pavimentazione che non passa mai di moda è la piastrella in gres, soprattutto perché molto resistente all'usura, agli sbalzi di temperatura e all'umidità.
    Questa soluzione sarà, quindi, perfetta in uffici molto caldi o dove il rischio di umidità è più elevato
  • Pavimento in resina: grazie all'avanzamento tecnologico, anche il rivestimento in resina si sta diffondendo come pavimentazione per ufficio. La resina è un materiale resistente, facile da mantenere per l'assenza di fughe, sicuro e durevole.
    Un pavimento in resina è l'ideale per un ufficio moderno in quanto, in fase di lavorazione, è possibile conferirgli le caratteristiche estetiche e funzionali desiderate.
  • Pavimento in pietra naturale o parquet: i pavimenti in pietra naturale (marmo, granito, ecc…) e in parquet sono una soluzione elegante e moderna, ma certamente non economica.
    Per questo motivo sono una possibile scelta per piccoli uffici o per gli ambienti di rappresentanza dove il pavimento non è sottoposto a molta usura.

Questi sono i migliori pavimenti per uffici moderni e funzionali, ma nella scelta è necessario tenere in considerazione anche la posa.

Come scegliere il miglior pavimento moderno e funzionale per l'ufficio
Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni?

Quando e come pavimentare un ufficio

La scelta del materiale per pavimentare un ufficio moderno non può prescindere dalla valutazione dei tempi e costi della messa in posa.

Per questo motivo alcuni pavimenti possono essere presi in considerazione soprattutto se si stanno eseguendo lavori di ristrutturazione in quanto necessitano della posa su massetto, come:

  • Piastrelle in gres porcellanato
  • Parquet
  • Pavimento in pietra naturale

Un'altra soluzione per ufficio è il pavimento galleggiante, che richiede meno impegno economico e di tempo rispetto alla ristrutturazione. Con questo termine si intende un sistema di installazione che prevede la posa sopraelevata delle lastre del pavimento rispetto alla struttura a telaio, quindi il vecchio pavimento non viene rimosso.

Ulteriore metodo per pavimentare un ufficio, ancora più veloce ed economico, è il pavimento flottante. Anche questo metodo di posa è a secco e avviene sopra la pavimentazione precedente, frapponendo un materassino fonoassorbente. I pavimenti adatti per questo tipo di posa sono:

  • Pavimento laminato
  • Pavimento vinilico
  • Parquet

Infine, il pavimento in resina può essere la soluzione perfetta per rendere l'ufficio moderno, in quanto viene posato direttamente sul pavimento preesistente e, in un secondo momento, può essere rinnovato nello stile e nel colore. Per questa sua versatilità la resina viene spesso impiegata anche come rivestimento per le pareti di un ufficio.

Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni? PErché scegliere il parquet e come mantenerlo
Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni?

Come realizzare un parquet in ufficio?

Dal punto di vista estetico, scegliere il parquet in legno resta la soluzione preferita per un ufficio, per l'eleganza e la raffinatezza che esprime.

Il prezzo e la necessità di manutenzione non lo rendono però accessibile a tutti, ma per fortuna è possibile replicarne l'estetica in maniera fedele ricorrendo ad altri materiali.

Per realizzare un finto parquet in ufficio si può ricorrere al laminato, al vinile e al gres porcellanato. In questo modo si sfruttano le caratteristiche di resistenza, durabilità e facilità di manutenzione di questi materiali, combinandole con l'aspetto caldo e accogliente del parquet.

Se però nel tuo ufficio di rappresentanza desideri un parquet in legno, vediamo come curarlo per farlo durare nel tempo.

Devi ristrutturare casa? Trova il punto vendita Made
Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni?

Cura di un parquet in ufficio

Il parquet in ufficio è una scelta raffinata ma anche impegnativa per le accortezze che richiede.

Per la delicatezza del parquet, non è consigliato l'utilizzo di macchine pulitrici a vapore ma è possibile la rimozione della polvere con panni elettrostatici.

Per lavare il parquet dell'ufficio, invece, è possibile utilizzare un mop inumidito con acqua o acqua addizionata con un detergente neutro specifico per legno, evitando di lasciare acqua abbondante sulla superficie.

Infine, è indispensabile la manutenzione straordinaria del parquet, con trattamenti protettivi a base di cera o olio a seconda della finitura.

Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni e come mantenerli puliti
Quali sono i migliori pavimenti per uffici moderni?

Come mantenere pulito il pavimento dell'ufficio

Ogni materiale ha esigenze di pulizia diverse ed è indispensabile conoscerle per evitare di rovinare il pavimento dell'ufficio.

Se sopra abbiamo visto come curare il parquet, vediamo come ci si deve comportare con gli altri tipi di pavimentazione.

Un occhio di riguardo spetta ai pavimenti in pietra naturale sui quali è importante evitare l'uso di prodotti corrosivi come la candeggina, poiché finirebbero per danneggiare irrimediabilmente la superficie per la porosità del materiale.

Da non dimenticare, poi, che il pavimento in marmo deve essere lucidato periodicamente.

Il gres porcellanato è il più facile da mantenere pulito poiché è sufficiente un panno umido e un detergente neutro, senza bisogno di particolari accortezze.

Allo stesso modo, i pavimenti in vinile e in laminato possono essere igienizzati con acqua e un detergente senza solventi, senza richiedere manutenzione straordinaria.

Infine, la resina presenta l'ulteriore vantaggio dell'assenza di fughe e quindi è la soluzione più igienica di pavimentazione per ufficio.

Richiedi informazioni:

Siamo a tua 
disposizione
Materiali, prodotti, soluzioni, consigli, progettisti, architetti, Showroom, per qualsiasi esigenza troveremo una soluzione su misura per te.
TROVA IL TUO PUNTO VENDITA
Entra
in MADE
Gruppo Made offre la migliore proposta di strumenti e servizi orientati all’incremento dell’efficienza delle aziende della distribuzione edile.
SCOPRI DI PIÙ

newsletter

ISCRIVITI
MADE è il gruppo per l’edilizia italiana, punto di riferimento unico 
per tutto quello che stai cercando per costruire casa.
© 2022 Made Italia S.p.a. P.IVA e CF 07793980967 • REA: MI - 1982170 • Capitale Sociale € 725.000 I.V. - Privacy Policy - Cookie Policy - Cookie Preference
usersarrow-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram