Doccia in muratura: vantaggi, svantaggi e costi di realizzazione

02/09/21

La doccia in muratura è un dettaglio unico, un’opzione che può valorizzare il tuo bagno e rivelarsi non solo pratica, ma anche molto attraente a livello estetico.

Non solo un elemento essenziale all’interno di un’abitazione, ma anche un piccolo spazio per rilassarsi tra le mura domestiche.

La scelta della doccia perfetta è fondamentale per la progettazione di un ambiente bagno accogliente e funzionale.

In questo articolo, vedremo nel dettaglio:

Classe ed eleganza: il contenuto estetico di una doccia in muratura

Cos’è un box doccia in muratura?

Un box doccia, o una nicchia doccia in muratura, è un ambiente ricavato all’interno del bagno, creato su misura per adattarsi allo spazio disponibile. 

È possibile progettare la doccia con seduta in muratura, per renderla ancora più confortevole, in modo particolare nel caso in cui gli utenti che andranno ad utilizzarla abbiamo fragilità motorie o difficoltà di deambulazione.

Ma come abbiamo anticipato, non è solo la funzionalità che rende un box doccia in muratura un arredo bagno da prendere in seria considerazione.

Una doccia in muratura può diventare il fulcro del tuo arredo bagno, rendendo lo spazio moderno, accattivante, e caratterizzandolo secondo i tuoi desideri. Uno stile rustico, urbano, elegante, minimal: le scelte sono tantissime.

Inoltre, in quanto disegnata su misura per la metratura a tua disposizione e per la pianta della stanza del caso, una doccia in muratura sarà ancora più semplice da posizionare rispetto a un box e altri pezzi di arredo bagno indipendenti.

Box Doccia by Megius

© Photo credit by Megius

Ottimizzare gli spazi con una doccia in muratura

La versatilità costruttiva e le tantissime opzioni a livello strutturale ed estetico non sono gli unici vantaggi dello scegliere una doccia in muratura.

In particolar modo se progettata congiuntamente con il resto del bagno e dei suoi arredi, un piatto doccia in muratura con box abbinato si rivela il miglior alleato nella gestione dello spazio a tua disposizione. 

Costruire una doccia, una vasca e altri elementi di arredo e decorativi in muratura ti permetterà di ottimizzare gli spazi e di sfruttare tutta la metratura, anche nel caso in cui il tuo bagno avesse una pianta irregolare e spazi particolarmente ridotti, spigoli stretti e scomodi.

Perché scegliere una doccia in muratura per arredare un bagno piccolo?

La doccia in muratura in un bagno piccolo saprà garantire il massimo della funzionalità senza alcuno spreco di spazio.

Non solo: un bagno in muratura può diventare un elemento lussuoso ed elegante, specialmente se completato con finiture originali, particolari e/o di lusso in grado di arredare il tuo bagno con classe e stile.

Hai un bagno di dimensioni ridotte che vuoi valorizzare? Progetta uno spazio ultra moderno e minimal.

Scegli una doccia in muratura senza porta, con un bel soffione a vista magari, piccole nicchie ricavate lungo le pareti per posizionare i prodotti per la cura del corpo e dei capelli, e con led e lampade cromo-terapiche.

Nel caso di un bagno piccolo, le pareti della doccia fungeranno anche da elemento di separazione spaziale tra la zona doccia, i sanitari e il resto dell’arredo, offrendo maggiore privacy e conferendo all’ambiente più movimento e volumi puliti.

Se vuoi avere ancora più riservatezza e dividere gli spazi in maniera ancora più netta, chiudi il tuo box doccia con una porta in vetro colorato, temperato, satinato, decorato. Le opzioni sono tantissime e la forbice dei prezzi è davvero ampia, per accontentare tutte le necessità.

Installare una doccia in muratura per un ambiente bagno sofisticato

I vantaggi della doccia in muratura

Un bagno in muratura offre numerose possibilità per rendere gli spazi più puliti ed essenziali.

La muratura può infatti ospitare i tubi e gli impianti idrici, gli scarichi, può servire da alloggio e sostegno per installare i sanitari.

Inoltre, come abbiamo visto, è possibile ricavare in essa nicchie e mensole in muratura per la conservazione di prodotti da bagno e per appoggiare elementi decorativi.

La pulizia di un bagno, una doccia e/o una vasca da bagno in muratura però non è solo strutturale.

La muratura è più durevole del vetro integrale dei classici box doccia, per esempio, più della ceramica di molte vasche e sanitari e più del legno e delle resine di cui sono solitamente fatte le mensole e i mobili.

L’umidità non sarà un problema, e la pulizia delle piastrelle utilizzate per il rivestimento del tuo bagno richiederà meno tempo e nessun costoso prodotto specifico.

Lavori di ristrutturazione e progettazione per doccia in muratura

La progettazione di un bagno in muratura

Progettare un bagno in muratura, o anche un solo elemento del suo arredo come la doccia o la vasca, per esempio, è un’operazione da non prendere alla leggera. 

La distribuzione degli spazi in muratura deve essere decisa in anticipo con un geometra, un architetto e/o un arredatore.

La suddivisione degli spazi, di fatto, non potrà essere modificata in modo immediato al bisogno o desiderio.

Scegliere elementi indipendenti di arredo bagno infatti permette una maggiore flessibilità e facilità di modifica nel caso in cui si voglia variare la disposizione degli oggetti nello spazio.

Non solo: la progettazione di un bagno in muratura dovrà essere fatta da professionisti competenti perché il lavoro sia impeccabile. 

Una sola disattenzione potrebbe infatti determinare malfunzionamenti tecnici che porterebbero a disagi come allagamenti del bagno, per esempio, o a disfunzioni delle tubature, infiltrazioni e problemi nello scarico.

Per risolvere problematiche di questo tipo sarebbe poi necessario rompere di nuovo rivestimento e muratura, operare e ricostruire, un procedimento lungo e costoso.

Rivolgiti ad un esperto per progettare il tuo bagno in muratura

Come scegliere i migliori materiali per il bagno in muratura

Bagno e arredo bagno in muratura sono estremamente versatili anche nei loro aspetti cosmetici.

Infatti, è possibile scegliere tra materiali diversissimi tra loro per la struttura portante, le finiture e i rivestimenti. 

Per la struttura:

  • Cartongesso da bagno, economico, resistente al vapore e all’acqua
  • Blocchi in cemento, economici, ma pesanti e ingombranti
  • Laterizio, ovvero i mattoni forati: leggeri, resistenti, garantiscono un ottimo supporto

Per i rivestimenti:

  • Il cemento e il micro-cemento, raffinati, durevoli e facili da tinteggiare di colori sempre diversi a seconda dei desideri del momento;
  • Lo smalto, molto versatile e disponibile in una vasta gamma di colori, può essere utilizzato anche per coprire vecchie piastrelle che non piacciono più e per rendere la parete uniforme, eliminare le fughe e rendere lo spazio più moderno e di più facile manutenzione;
  • La resina, simile allo smalto per usi e colori disponibili, è anche estremamente resistente all’umidità e al contatto diretto con l’acqua;
  • Il marmo e il granito, puro lusso: bellissimi ed estremamente durevoli;
  • Le piastrelle e il gres porcellanato per uno stile senza tempo;
  • Il mosaico, che in modo particolare nelle declinazioni tono su tono rende l’ambiente raffinato e unico.

Scegliere i migliori professionisti, le aziende e i fornitori più affidabili e i materiali costruttivi più durevoli e belli significa ovviamente decidere di fare un investimento nella nostra zona bagno.

Vediamo insieme di che cifre stiamo parlando.

Quando costa fare una doccia in muratura?

L’installazione della sola doccia in muratura può avere un costo che va dai 500 ai 3.000 euro. 

Ovviamente non è la costruzione della doccia in sé che fa la maggiore differenza, ma i rivestimenti scelti. Questi ultimi infatti giocano un ruolo importante nel costo finale di una doccia, di arredo bagno o di un intero bagno in muratura.

Il prezzo dei rivestimenti può infatti variare da poche decine di euro fino a centinaia di euro al metro quadrato. I più costosi restano i rivestimenti di altissimo pregio, come il marmo e granito.

Anche la scelta del piatto doccia porterà piccole variazioni di prezzo: scegliere un piatto doccia in muratura filo terra comporterà un sovrapprezzo che può andare dai 60 agli 800 euro circa, di nuovo, a seconda dei materiali selezionati.

Per combinare una vasca da bagno in muratura al tuo box doccia il prezzo della vasca potrà variare dai 100 ai 1.000 euro.

Hai bisogno di aiuto per progettare la doccia in muratura perfetta? Cerca lo specialista della ristrutturazione più vicino a te: contattaci, e scopri con noi come realizzare il bagno in muratura che desideri, dalla progettazione alla scelta dei materiali.

Richiedi informazioni:

Consenso(Obbligatorio)

Siamo a tua 
disposizione
Materiali, prodotti, soluzioni, consigli, progettisti, architetti, Showroom, per qualsiasi esigenza troveremo una soluzione su misura per te.
TROVA IL TUO PUNTO VENDITA
Entra
in MADE
Gruppo Made offre la migliore proposta di strumenti e servizi orientati all’incremento dell’efficienza delle aziende della distribuzione edile.
SCOPRI DI PIÙ

newsletter

MADE è il gruppo per l’edilizia italiana, punto di riferimento unico 
per tutto quello che stai cercando per costruire casa.
© 2022 Made Italia S.p.a. P.IVA e CF 07793980967 • REA: MI - 1982170 • Capitale Sociale € 710.000 I.V. - Privacy Policy - Cookie Policy - Cookie Preference
usersarrow-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram